Asia - un'area economica da non trascurare

Sarà il nuovo motore della crescita dei prossimi anni

Già oggi il peso dell'area asiatica è una parte importante del PIL mondiale, e nello scenario post COVID è destinato ad aumentare ulteriormente.
È da notare che l'attore principale, la Cina pianifica il proprio PIL e ha dei piani già strutturati per il 2026, per il 2035 e per il 2049.  Si può dire che mentre nel resto del mondo il PIL viene calcolato a posteriori in Cina è un obiettivo da raggiungere e viene calcolato ex-ante. E la Cina ha il pregevole vizio di realizzare ciò che pianifica.

A guardare bene, esiste uno squilibrio che naturalmente andrà a riempirsi nei prossimi anni. Riguarda il principale indice dell'economia mondiale, il MSCI WORLD ACWI che vede un forte squilibrio a favore dell'economia USA pur avendo un contributo al PIL mondiale inferiore a quello della Cina in particolare e all'area asiatica in generale.

Alcune riflessioni su questi e su qualche altro aspetto le puoi vedere in questo breve video che ho realizzato. Buona visione.





Dove puoi trovarmi

Qui troverai tutte le informazioni per contattarmi

 

Giovanni Vaona

Consulente Finanziario Iscritto all’Albo dei Consulenti Finanziari

Ufficio 1

Via G. Mameli 150
37124 - Verona
 3480615619

Ufficio 2

via Belluno 24
37133 - Verona
 3480615619

Per una prima consulenza, scrivimi!

ti contatterò molto presto per concordare data e luogo dell'appuntamento
@
@
@
@